Il bioetanolo rimane in pista

Da quest'anno Volvo si lascerà alle spalle la sua S60 ad E85 per fare spazio in gara alla più agile C30. La piccola svedese ad emissioni ridotte sarà infatti impegnata nel prossimo campionato STCC (Swedish Touring Car Championship). Performance a parte, Derek Crabb, responsabile Volvo in gara, ha detto che questa decisione è stata presa appositamente "per continuare ad ottenere successi".

La C30 monterà cerchi in lega da 17 pollici per un peso totale di 1134 Kg. Sotto al cofano, il 1.6D con cambio sequenziale a sei velocità con consumi pari a 4.5 l/100 km. Riguardo alle emissioni di CO2, queste ammontano ad appena 120 grammi per chilometro. Nelle intenzioni della Casa svedese c'è poi la determinazione di lavorare al perfezionamento della vettura nel corso dei prossimi 3 anni, sempre mantenendo la collaborazione con Polestar Racing.

Volvo C30 in gara nel STCC

Foto di: Eleonora Lilli