Dal 20 al 26 settembre parata di Alfa storiche alla kermesse laziale

Dal 20 al 26 settembre si svolgerà la "Bovet Italia Classica 2010", la manifestazione dedicata alle auto storiche che si snoda lungo le strade più spettacolari del Lazio e raggiungerà la capitale per il tradizionale Concorso d'Eleganza in programma il 25 settembre nei giardini del Quirinale. Quest'anno verranno festeggiati due primati storici dell'automobilismo: i 100 anni dell'Alfa Romeo e gli 80 anni di Pininfarina.

Provenienti da tutto il mondo, i partecipanti a bordo delle loro preziose vetture storiche percorreranno circa 1.500 km di strade panoramiche facendo tappa ogni giorno nelle residenze nobiliari più famose della regione, generalmente chiuse al pubblico. Il percorso si concluderà sabato 25, presso i giardini del Quirinale, dove si svolgerà il famoso Concorso di Eleganza con la giuria presieduta da Paolo Pininfarina e composta dal chief designer del Gruppo Fiat Lorenzo Ramaciotti, dall'imprenditore del lusso Nicola Bulgari, dall'amministratore delegato del gruppo Prada Patrizio Bertelli, dallo stilista e gentleman driver Giorgio Schon e dal presidente del gruppo Hachette Italia Stefano de Alessandri

Tra le numerose automobili presenti ci saranno anche quattro vetture provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo: la 2000 Sportiva, del 1954 che prenderà parte alla gara insieme a una moderna Alfa Romeo 8C Spider, mentre la 6C 2300 Mille Miglia del 1938, il prototipo della Giulietta Spider del 1956 e la 33 Stradale del 1967. A cornice di queste straordinarie vetture, sfileranno una dozzina di automobili storiche Alfa Romeo scelte tra le più rappresentative della storia della Casa, tra le quali una 8C Le Mans condotta negli anni '30 dal leggendario Tazio Nuvolari.

Alfa Romeo: 1910-2010

Foto di: Fabio Gemelli