La Concept Electric Drive nasce a Parigi, ha un’autonomia di 200 km e sarà in vendita nel 2014

All’imminente Salone di Parigi (29 settembre - 14 ottobre 2012) la Mercedes esporrà il prototipo della sua Classe B elettrica, dotata di batterie e motore elettrico da 100 kW (136 CV) e 310 Nm che le permettono di percorrere circa 200 km con un “pieno”. La Mercedes Concept Classe-B Electric Drive è anche la prima vettura della Stella a proporre il nome “Electric Drive” che, nato sulla smart fortwo, verrà esteso a tutte le prossime vetture a batterie di Mercedes-Benz, Mercedes-AMG e smart. La Mercedes Concept Classe-B Electric Drive è ancora allo stadio di prototipo, ma la Casa di Stoccarda annuncia già il suo lancio commerciale nel 2014.

Il segreto di un’autonomia così estesa per la Mercedes Concept Classe-B Electric Drive è nascosto sotto i sedili posteriori, dove la conformazione Energy Sapce del pianale permette di sistemare l’accumulatore agli ioni di litio senza rubare posto all’abitacolo o al bagagliaio. E’ lo stesso principio che ha permesso all’appena presentata Mercedes B 200 Natural Gas Drive di dichiarare 500 km di autonomia. Per ricaricare la batteria della Mercedes Concept Classe-B Electric Drive si può utilizzare una comune presa domestica da 230 V o una colonnina a ricarica rapida da 400 V. A Parigi saranno esposte anche le versioni di serie della Mercedes SLS AMG Coupé Electric Drive e della smart BRABUS electric drive.

La Mercedes Classe B diventa elettrica

Foto di: Fabio Gemelli