La 640d ha 313 CV e la 650i xDrive porta al debutto la trazione integrale

La nuova BMW Serie 6 Coupé si prepara ad entrare nei listini italiani con le già annunciate versioni 640i e 650i, ma anche con una "pepata" motorizzazione a gasolio da 313 CV, montata sulla 640d. Lo spettacolare valore di potenza massima, abbinato ad una coppia massima di 630 Nm, le deriva dal 6 cilindri common rail TwinPower Turbo di 2.993 cc, che sfida apertamente il nuovo 3.0 TDI V6 biturbo annunciato da Audi. La BMW 640d vanta un tempo di 5,5 secondi per andare da 0 a 100 km/h, una punta velocistica di 250 km/h e un consumo combinato di 5,4 l/100 km. Anche in questo caso il cambio è l'automatico 8 marce con paddles al volante.

LA PRIMA A QUATTRO RUOTE MOTRICI

Altra novità importante introdotta sulla BMW Serie 6 Coupé sono le quattro ruote motrici, disponibili per la prima volta sulla grande coupé bavarese. La BMW 650i xDrive Coupé monta il sistema di trazione integrale a controllo elettronico, abbinato al V8 di 4,4 litri da 407 CV e 600 Nm, accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi (contro i 4,9 secondi della 650i a trazione posteriore) e consuma mediamente 11,3 l/100 km.

PACCHETTO M SPORT

Già al momento del lancio sulla nuova BMW Serie 6 Coupé sarà possibile ordinare il pacchetto M Sport. Questo si compone di un kit estetico/aerodinamico fatto di spoiler anteriore e posteriore, bandelle laterali specifiche, fendinebbia LED, terminali di scarico in cromo scuro. I cerchi sono da 19" e hanno il design a raggi sdoppiati M, mentre a richiesta è possibile averli in misura da 20". L'opzione M Sport prevede anche l'offerta delle vernici Carbonschwarz metallizzato e Imolarot pastello. Nell'abitacolo delle nuove BMW Serie 6 Coupé con pacchetto M Sport ci sono invece sedili sportivi M in pelle/Alcantara con cuciture blu a vista, volante in pelle M con tasti multifunzione e paddles al volante e modanature interne con disegno Alluminio Hexagon. Non manca neppure il battitacco e il poggiapiede per il guidatore con il logo M.

BMW Serie 6 Coupé: anche diesel, 4x4 e M Sport

Foto di: Fabio Gemelli