Listino da 24.550 euro per la Giulietta con cambio doppia frizione

Da questa settimana è possibile ordinare in Italia la nuova versione della Alfa Romeo Giulietta equipaggiata con il cambio automatico a doppia frizione a secco di ultima generazione "Alfa TCT". Dopo il debutto su Alfa Romeo MiTo, la Giulietta è il secondo modello del Gruppo ad abbinare il cambio "Alfa TCT" ai propulsori 1.4 TB MultiAir da 170 CV e 2.0 JTDM-2 da 170 CV

TOGLIE UN DECIMO

Nella versione Giulietta con Alfa TCT equipaggiata con il motore 1.4 TB MultiAir da 170 CV, la velocità massima è di 218 km/h con appena 7,7 secondi per passare da 0 a 100 km/h rispetto ai 7,8 della versione con cambio manuale a 6 rapporti. Anche consumi ed emissioni sono più contenuti rispetto alle versioni con tramissione manuale: 5,2 l/100 km nel ciclo combinato e 121 g/km di CO2. Anche in abbinamento al motore diesel 2.0 JTDM-2 da 170 CV la Giulietta col doppia frizione fa meglio. Rispetto alla stessa versione con cambio manuale, l'accelerazione da 0 a 100 km/h passa da 8 a 7,9 secondi, mentre i consumi (nel ciclo misto) passano da 4,7 l/100 km a 4,5 l/100 km mentre le emissioni CO2 raggiungono il livello i 119g/ m (124g/km con il cambio manuale).

I PREZZI

Il cambio a doppia frizione TCT è disponibile con tutti gli allestimenti. Il listino prezzi parte da 24.550 euro chiavi in mano per la versione 1.4 TB MultiAir da 170 CV Progression TCT per raggiungere i 30.750 euro (chiavi in mano) per la Giulietta 2.0 JTDM-2 da 170 CV Exclusive.

Alfa Romeo Giulietta TCT: i prezzi

Foto di: Daniele Pizzo