Al Motor Show nuovi allestimenti fatti "su misura"

Anche la "piccola" di successo di casa Ford entra nel novero dei modelli che aderiscono al programma di personalizzazione "Ford Individual". Da ora in poi i clienti che vorranno una Fiesta fuori dal comune potranno scegliere tra due tipologie di interni: Blue Style e Red Style. Il primo è riservato ai possessori della versione Sport con interni contraddistinti dal colore Brilliant Blue, mentre il secondo si combina con l'allestimento Titanium.

Rispetto al modello standard non varia solemente il colore dell'abitacolo, in cui i sedili sportivi in pelle Winsor e i pannelli in pelle delle portiere con cuciture argentate in contrasto sono coordinati con il pomello del cambio dello stesso materiale, ma anche la qualità percepita. Nuova la colorazione in Stirling Silver della parte centrale del cruscotto, nuovo il volante in pelle bicolore che si sposa con le tonalità interne, nuovi i tappetini che, come i sedili, presentano il logo Individual.

L'allestimento di punta della "piccola" Ford può essere abbinato anche con il kit esterno Fiesta Exterior Styling, che permette di modificare parafanghi, aggiungere spolier e praticare altre migliorie estetiche per cucirsi addosso la Fiesta ideale. Chiunque fosse interessato ad ordinare la nuova Fiesta con i pacchetti Individual dovrà attendere la fine del 2008 quando saranno disponibili.

Ford Fiesta a quota 500.000