Il proprietario è il noto uomo d'affari James Glickenhaus

E' sbarcata in America, precisamente nel Connecticut, la prima Alfa Romeo 8C Competizione a stelle e strisce. Si tratta di un esemplare deputato a far esordire nel mercato statunitense una delle icone della recente produzione automobilistica italiana. Con una cerimonia degna dell'occasione, avvenuta presso la Mille Motorcars, la splendida gran turismo del biscione è ufficialmente entrata a far parte della collezione privata di James Glickenhaus, noto per aver ordinato e acquistato una Ferrari costruita su misura: la spettacolare P4/5.

Ovviamente, una volta prese in consegna le chiavi, il fortunato possessore non ha potuto resistere alla tentazione di un'immediata prova su strada. Di sicuro avrà apprezzato le doti dinamiche e canore dell'otto cilindri made in Italy, così come faranno gli altri 84 acquirenti d'oltreoceano che attendono la loro 8C Competizione entro fine anno.

La prima Alfa 8C "americana"