La quarta edizione della Eco Targa Florio Green Prix, prova valida per il Campionato del Mondo FIA Energies Alternative Cup, si svolgerà in provincia di Palermo dall'8 al 10 ottobre con un calendario fitto di iniziative sportive e di divulgazione scientifica sul tema delle energie alternative. Per l'edizione 2010 è stata confermata la presenza di marchi come Bizzarrini, Ducati, Kia, Mitsubishi, Peugeot, Porsche, Poste Italiane, con mezzi alimentati da energie non derivate dal petrolio.

La Eco Targa Florio Green Prix entrerà nel vivo venerdì 8 ottobre a Cefalù, con le operazioni di verifica e l'esposizione delle vetture nella cittadina Normanna, dove alle 15 avrà inizio il Forum Internazionale sulle Energie sostenibili, nell'elegante cornice del Teatro Comunale appena restaurato. Sabato 9 ottobre le innovative vetture compiranno il giro del "Grande Circuito delle Madonie", entrando nel tempio siciliano dell'automobilismo alla scoperta di alcuni dei luoghi e di paesaggi montani tra i più suggestivi della Sicilia. Il giro si completerà a Gratteri, caratteristico centro incastonato nelle Madonie.

Dalle ore 20 al Teatro Comunale di Cefalù si terrà la Porsche Hybrid Night, serata di spettacolo a tema condotta da Guido Schittone con ospiti a sorpresa: si parlerà di mobilità sostenibile e delle spettacolari auto ibride ed elettriche di Zuffenhausen in una serata condotta con la solita verve dal giornalista-showman parmense. Domenica 10 ottobre, infine, giornata conclusiva sul "Piccolo Circuito della Madonie" con arrivo a Scillato, centro famoso per le sue fonti.

Eco Targa Florio Green Prix 2010

Foto di: Daniele Pizzo