La "signora" di Ingolstadt si scopre

C'è chi dice che un uomo perda la sua eleganza quando si toglie il cappello, un'affermazione inutile se rapportata all'Audi A5: un'auto che anche senza capote mantiene un'immagine impeccabile. Basta guardare le foto per comprendere che il fascino della coupè non è andato perso insieme al tetto.

ELEGANZA INSUPERABILE

Come per la versione da cui deriva, la purezza delle linee è uno dei suoi punti di forza. Da qualsiasi prospettiva l'A5 sarà sempre proporzionata, elegante, classica, ma, nello stesso tempo, altamente filante e dinamica. Il tetto in tessuto, che non ha nulla da invidiare alle convenzionali capote in metallo, custodisce nella maniera più silenziosa possibile i quattro comodi posti della scoperta di Ingolstadt. Una volta aperto, rientra velocemente, 15 secondi, nel suo vano, ed è pronto ad ricoprire l'abitacolo altrettanto rapidamente: 17 secondi.

MOTORI PER TUTTI

Con 4 propulsori a benzina e 2 motori diesel, la A5 cabrio può soddisfare qualsiasi cliente. La gamma parte dai 4 cilindri 1.8 e 2.0 TFSI da 160, 180 o 211CV, passa per i diesel di 2.7 e 3.0 litri, rispettivamente da 190 e 240 CV e arriva al 3.2 FSI da 265 CV. A queste motorizzazioni possono essere abbinati un cambio manuale, uno automatico a variazione continua, oppure una trasmissione a doppia frizione con 7 rapporti. Quest'ultima, destinata alle versioni dotate di trazione integrale permanente è disponibile come optional nei modelli più potenti.

PREZZI

Ancora non si conoscono di preciso i costi relativi ad ogni motorizzazione, comunque, per chi fosse interessato alla A5 Cabrio l'Audi ha annunciato che i prezzi partiranno dai 37.300 euro della versione 1.8 TFSI da 160 CV con cambio manuale a 6 marce.

Nuova Audi A5 Cabriolet