La coppia già vincitrice nel 2010 si aggiudica la 22esima edizione su Fiat 508 S Balilla Sport. Sul podio anche Canè-Galliani e Sisti-Gregori

E' l'equipaggio Vesco-Guerini a bordo di Fiat 508 S Balilla Sport del 1934 a uscire vittorioso dalla 22esima edizione del Gran Premio Nuvolari 2012, la rievocazione storica della prova speciale della Mille Miglia che dal '54 al '57 celebrò il mito del grande Tazio. Al secondo posto la coppia Canè-Galliani su Lancia Aprilia del 1938, mentre al terzo posto si è classificato l’equipaggio Sisti-Gregori su Riley Sprite del 1936. Tra le donne si è invece imposta, come primo equipaggio femminile, la coppia Cinelli-Scaramuzzi su Mercedes-Benz 250 SL del 1967. Prima scuderia italiana classificata la “Classic Team Eberhard” e prima scuderia straniera la “Swiss Classic Racing Team”.

Il gruppo delle veterane prodotte dal 1919 al 1969 ha attraversato i centri storici più suggestivi del Nord e Centro Italia, sfilando nelle piazze di Arezzo e Siena, Ravenna e Ferrara. L'edizione 2012 di questo GP Nuvolari è stata caratterizzata da un grande numero di partecipanti: dei 255 equipaggi partenti, sono arrivati al traguardo di Mantova in 217 dopo 77 prove cronometrate, 4 passaggi in autodromo di cui due in notturna e 1.076 km su e giù per l'Italia. Una curiosità: il 60% dei partenti era formato da partecipanti stranieri, provenienti perlopiù da Germania, Olanda, Svizzera, Austria, Inghilterra, Spagna, USA, Giappone, Argentina e Russia.

A Vesco-Guerini il Gran Premio Nuvolari 2012

Foto di: Daniele Pizzo