E' lei la prima cliente della citycar di lusso e non sapeva di possederla

E' la moglie di Stirling Moss, leggenda del motorsport appena ritiratosi dalle corse a 81 anni, la prima proprietaria di una Aston Martin Cygnet. Le chiavi le sono state consegnate a sua insaputa ieri sera. Lady Moss infatti non sapeva che le stava per ricevere, l'idea è stata del marito che in occasione del suo compleanno ha pensato di regalargliela. La coppia era appena arrivata alla clubhouse del Royal Automobile Club di Londra - dove era stato organizzato il party - quando nella hall hanno visto in mostra la Aston Martin Cygnet verde tutta impacchettata.

Il regalo perfetto, secondo Stirling Moss, che non ha risparmiato parole d'amore verso la consorte: "E' lei la partner di ogni cosa che faccio nella vita - ha detto -. Susie è una persona eccezionale e la migliore moglie che un uomo possa desiderare. Non appena ho visto la Cygnet ho pensato che dovesse essere sua". Del resto tra lui ed Aston Martin c'è un forte legame. Basti ricordare la DB3S e la DBR1 che ha guidato con grande maestria.

Una Aston Martin Cygnet alla moglie di Stirling Moss

Foto di: Eleonora Lilli