La nuova ammiraglia giapponese fa il pieno di sicurezza

Sulla nuova Mazda6 che sarà al centro del palcoscenico sullo stand Mazda al Salone di Parigi (29 settembre – 14 ottobre) debuttano le tecnologie "i-ACTIVSENSE", una serie di avanzate tecnologie realizzate da Mazda per offrire al guidatore un supporto nel riconoscimento dei pericoli, evitare collisioni e ridurre la gravità di eventuali incidenti che non possano essere evitati.

Nel dettaglio la nuova berlina e station wagon di Hiroshima sarà dotata di Mazda Radar Cruise
Control (MRCC)
(mantiene velocità e distanza di sicurezza dal veicolo che precede), Forward Obstruction Warning (FOW) (controlla I veicoli che arrivano frontalmente e avverte il guidatore di un probabile rischio di collisione), Smart Brake Support (SBS) (frena automaticamente quando viene rilevato il rischio di un urto frontale a partire da 15 km/h), Smart City Brake Support (SCBS) (ferma automaticamente la vettura, o ne riduce la velocità, in presenza di un rischio di collisione con il veicolo che arriva frontalmente in presenza di una velocità tra 4 e 30 km/h), oltre ai fari adattivi con funzione antiabbagliamento automatico.

Nuova Mazda6 Wagon, le prime immagini

Foto di: Daniele Pizzo