Ecco alcuni suggerimenti

Mancano ormai pochi giorni al fatidico momento dello scambio dei regali di Natale e mentre i negozi sono presi d'assalto da chi è alla ricerca dell'acquisto "giusto", noi ci chiediamo qual'è "l'acquisto giusto" per un vero appassionato di motori.

ADDOBBI NATALIZI tanto per rimanere sul classico. Ma l'aggettivo "classico" non è sinonimo di "banale": dall'America arriva l'idea di decorare il proprio abete con dei piccoli motori che si possono acquistare comodamente da casa con un click alla modica cifra di circa 15 dollari cadauno.
Ma se l'idea vi sembra poco blasonata, allora è meglio presentarsi con qualcosa firmato Lamborghini... come il caffè, i panettoni, i torroni e lo spumante.

CON IL CAVALLINO RAMPANTE Altre idee arrivano dal Ferrari Store, che per Natale propone una serie di gadget speciali. Per i bambini il marchio si è davvero sbizzarrito: metro da attaccare in cameretta a circa 38 euro, camion con due modellini Ferrari di legno a 70 euro oppure orsetto natalizio a circa 50 euro. Ma tutti questi articoli celebrativi, la vasta gamma di portachiavi ed accessori passano in secondo piano di fronte agli accessori più sportivi ideati dal Marchio. Oltre alla palestra "Unica" offerta al modico prezzo di 15 mila euro, Ferrari propone il set per golfisti a 406,59 euro e quello per gli sciatori a circa 2 mila euro. Per chi, invece, ha più di tre anni c'è il bob Ferrari, che per 74,38 euro ripropone il profilo di un'autentica vettura F1.

PORSCHE ha avuto un'idea simile ed ha inserito nella sua boutique on line un bob pensato per i più piccoli ad un prezzo di 78 euro ed una slitta in alluminio a 300 euro.

RENAULT, sempre per i più piccini, ha in catalogo due versioni della Twingo a pedali, oltre che di una delle sue vetture da Formula 1. Costano circa 160 euro l'una.

CALENDARI 2008, in vista dell'anno nuovo. Segnaliamo quello Porsche, Lamborghini, Ferrari... e naturalmente Pirelli. Purtroppo quest'ultimo non si può acquistare.

Idee regalo per un Natale automobilistico?