Esibizione dell’MC12 per il divertimento dei dipendenti

Con una festa privata, in famiglia si potrebbe dire, Maserati ha festeggiato direttamente in sede, in Via Ciro Menotti 322 a Modena, la conquista del doppio titolo, campione Costruttori e Scuderia della serie, nel FIA GT Internazionale (il corrispondente moderno del Campionato Mondiale Marche degli anni d'oro delle vetture Sport Prototipo) conquistato da Andrea Bertolini e Michael Bartels al volante della grandiosa Maserati MC12 della Vitaphone Racing Team, quarto titolo consecutivo per il team tedesco e la supercar italiana.

Ma non solo, i due piloti - campioni FIA GT 2006 e 2008 - grazie all'ultima gara in Argentina sul tracciato cittadino di San Luis, si sono esibiti in uno spettacolare pit-stop e cambio di guida davanti ad una platea d'eccezione costituita da alcune centinaia di operai e impiegati della Maserati.

Al termine della suggestiva esibizione, Bertolini e Bartels si sono intrattenuti con i dipendenti Maserati autografando centinaia di poster e T-shirt celebrative del doppio titolo 2008.

Maserati festeggia in fabbrica il doppio titolo FIA GT 2008