Via la GT, arriva la Clio con i colori del "mago". Presto anche in Italia

Dopo la Renault Clio Gordini RS (e Twingo GT e Wind), la Casa della Losanga lancia la Renault Clio Gordini, ovvero la versione pepata con i colori del sorcier basata sull'allestimento GT della compatta transalpina che proprio la Clio Gordini va a sostituire in diversi mercati europei, fra cui l'Italia.

I COLORI DEL MAGO

La nuova Renault Clio Gordini si distingue esteriormente per la livrea "racing" (con carrozzeria blu o bianca) con le tipiche bande longitudinali con inserti bianchi su specchi retrovisori e modanature sul paraurti, cerchi dedicati da 16", logo "Gordini" sulle fiancate, doppio terminale di scarico cromato, spoiler, minigonne e spoiler sul portellone in tinta con la carrozzeria. All'interno l'equipaggiamento comprende selleria con tessuto specifico, rivestimenti in pelle nero-bianco-blu per volante e leva cambio, pedaliera sportiva, tappetini Gordini e rivestimenti laccati sulla plancia. Fanno parte dell'equipaggiamento di serie inoltre fari adattivi, climatizzatore automatico, sensori pioggia e luce, radio-CD-MP3, navigatore TomTom e cruise control.

C'E' ANCHE DIESEL

La Renault Clio Gordini è disponibile sia nella versione 3 che 5 porte con la motorizzazione benzina 1.6 16V potenziato a 128 CV oppure, per la prima volta su una Renault-Gordini, anche di un propulsore Diesel. Si tratta del noto propulsore 1.5 dCi nella versione da 105 CV. I prezzi per la Francia partono da 18.450 euro. Il listino per il mercato italiano deve ancora essere ufficializzato, ma i prezzi non dovrebbero comunque discostarsi molto.

Renault Clio Gordini

Foto di: Daniele Pizzo