La Sport Turismo è un’ibrida che convince, già per lo stile

Solo da lontano sembra una normale Panamera. Avvicinandosi allo stand Porsche si capisce invece che la Panamera Sport Turismo è di qualcosa di diverso, qualcosa di più... A parte il frontale rivisto con gruppi ottici a LED di tipo complesso, c’è infatti una coda allungata che la trasforma in familiare molto dissimulata. Anche la definizione shooting brake non le si adatta del tutto, viste le forme compatte che restano più simili ad una Panamera che ad una wagon. L’unico paragone che viene alla mente è quello con la Ferrari FF, ma con un posteriore tutto diverso esaltato dal grande alettone in fibra di carbonio e i fari in stile 911. Per i porschisti che “tengono famiglia” e vogliono viaggiare in tutta comodità coi bagagli, senza passare alla Cayenne, c’è all’orizzonte la vettura per loro. Peccato non ci sia stato possibile vederne l'incredibile interno.

Salone di Parigi: alla Panamera è spuntata la coda

Foto di: Fabio Gemelli