Incontro ravvicinato con le due interessanti EV della Casa giapponese

Il futuro secondo Nissan prende le forme, seducenti, di un SUV di medie dimensioni e quelle iper-funzionali di una citycar a quattro ruote sterzanti. Nell'ordine, TeRRA e Pivo3: la prima sembra uscita da Fast&Furious, invece è spinta da tre pulitissimi motori alimentati da batterie all'idrogeno. La seconda (che debuttò poco meno di un anno fa al Salone di Tokyo), sotto l'aspetto da toy-car nasconde un concentrato di soluzioni a misura di metropoli: prima di tutto, ovviamente, la trazione elettrica, poi la capacità di girare praticamente su se stessa. Entrambe sanno farsi notare e, TeRRA in particolare, tranquillizza tutti quelli che temono che le auto di domani somiglieranno sempre più a elettrodomestici: tra parafanghi scolpiti e ruote di grandi dimensioni, la TeRRA trasmette un innegabile dinamismo.

Salone di Parigi: Nissan TeRRA e Pivo3, le elettriche funzionali e fashion

Foto di: Adriano Tosi