Omologazione Euro 5 per il 1.4 TSI 125 CV e l’inedito 2.0 TDI CR 140 CV DPF

Il continuo aggiornamento della gamma Seat alla normativa Euro 5 prosegue con Leon, Altea, Altea XL e Altea Freetrack. In quest'ottica debutta sui predetti modelli la motorizzazione 1.4 TSI 125 CV Euro 5, dotata di intervalli di manutenzione Long Life.

ARRIVA IL COMMON RAIL

Allo stesso modo viene pensionato dal listino Seat uno degli ultimi esponenti del "vecchio" diesel con tecnologia iniettore pompa (Euro 4), sostituito dalla nuova unità 2.0 TDI CR 140 CV DPF con iniezione common rail, omologazione Euro 5 e manutenzione Long Life.

DUE LOGO ECOMOTIVE

Anche la motorizzazione 2.0 TDI CR Style 170 CV 4WD di Altea Freetrack è stata aggiornata per allungare gli intervalli di manutenzione. Un'importante modifica riguarda poi il logo Ecomotive applicato alle versioni più efficienti di Seat Ibiza, Leon, Altea, Altea XL e Alhambra, ora presente in due versioni. Il primo, denominato semplicemente "Ecomotive", identifica le versioni dotate di sistema start/stop, mentre quelle con logo "E Ecomotive" sulla parte inferiore destra del portellone hanno start/stop e una serie di altri dispositivi che riducono consumi ed emissioni.

PREZZI

I prezzi di queste nuove versioni di Seat Leon partono dai 19.450 euro della 1.4 TSI 125 CV Style, passano per i 21.350 euro della stessa vettura con motore 2.0 TDI CR 140 CV Style e arrivano fino ai 23.450 euro della 2.0 TDI CR Sport DSG con cambio automatico a doppia frizione. La Seat Altea 2.0 TDI CR 140 CV Style costa 21.650 euro, cifra che sale a 22.100 euro per la Altea XL e 25.570 per l'integrale Altea Freetrack 2.0 TDI CR Style 4WD.

Nuovi motori per Seat Leon e Altea

Foto di: Fabio Gemelli