Parte da 23.400 euro e arriva a primavera. 800 euro in più per l'SW

La Peugeot 508, appena presentata al Salone di Parigi, avvia le vendite sul mercato italiano nella primavera del 2011. Oltre ai tre livelli di allestimento Access, Active e Allure, la 508 è disponibile in versione Business, pensata per le flotte, e la più sportiva GT. La Casa del Leone ha anche annunciato i prezzi per l'Italia della nuova berlina d'oltralpe. La base del listino è rappresentata dai 23.400 euro della 508 Access berlina con motore 1.6 VTi cambio robotizzato. La carrozzeria station wagon costa invece 800 euro in più di quella a 4 porte.

C'E' ANCHE IL NUOVO E-HDI 1.6 112 CV

Per quanto riguarda i motori a benzina, tutti 1.6 16 valvole, la peugeot 508 commercializzata nel nostro paese è disponibile in versione VTi da 120 CV con cambio robotizzato a 6 rapporti, THP da 156 CV con cambio manuale (o automatico) a 6 rapporti. I diesel della Peugeot 508 partono dall'HDi 1.6 8 valvole 112 CV cambio manuale e comprendono il 2.0 16 valvole 140 CV (163 CV con cambio automatico 6 marce), il 2.2 16 valvole 204 CV della versione GT e il nuovo e-HDi 1.6 112 CV con start/stop che permette consumi vicini ai 4 l/100 km ed emissioni di 109 g/km di CO2.

DIESEL DA 24.950 EURO

I colori disponibili sono 10 e fra questi si segnalano le nuove tinte Beige Siwa, Blu Tempesta e Blu Iseo. L'allestimento Access comprende già 6 airbag, climatizzatore, ESC con assistente alle partenze in salita, luci diurne, fendinebbia con funzione "cornering", specchietti elettrici/riscaldabili e regolatore e limitatore di velocità. La Peugeot 508 HDi 112 CV FAP Access berlina costa 24.950 euro, cifra che sale a 25.750 euro per lo stesso modello con carrozzeria SW. Per avere invece il cambio robotizzato sulla motorizzazione e-HDi 1.6 112 CV FAP occorre invece spendere 1.000 euro in più della corrispondente versione con cambio manuale.

LISTINO CONCORRENZIALE

In generale i prezzi della Peugeot 508 risultano mediamente inferiori a quelli della concorrenza diretta, rappresentata dalle moderne Opel Insignia, Mazda 6 (la più economica del lotto), Ford Mondeo e dalle un po' più "stagionate" Citroen C5 e Volkswagen Passat.

Fotogallery: Peugeot 508