Una speciale vernice impedirà allo sporco di attaccare la carrozzeria. Uno studio che presto potrebbe diventare realtà

Per molti lavare la propria auto è quasi un rito sacro, per altri un noia mortale. Sicuramente, per tutti è un costo a cui, di questi tempi, si vorrebbe volentieri fare a meno. La soluzione sembra averla Nissan che sta sperimentando sulle sue vetture un'innovativa vernice che fa da repellente al fango, alla pioggia e allo sporco e che mantiene, di fatto, l’auto pulita. Fino a ora si tratta di uno studio, ma l’idea di Nissan è quella di offrire la vernice “antisporco” molto presto come optional su tutta la gamma Nissan. Anche per questo gli ingegneri del Nissan Technical Center hanno deciso di sperimentarla sulla Note in una serie di prove, in svariate condizioni ambientali.

Questa speciale tecnologia è chiamata Ultra-Ever Dry e sfrutta la creazione di uno strato protettivi di aria fra la vernice dell'auto e l’ambiente circostante. Questo “cuscinetto” impedisce all’acqua e agli schizzi provenienti dal fondo stradale di aderire alla carrozzeria evitando la formazione così aloni e macchie. Fino a ora le prove effettuate con la speciale vernice hanno dato risultati positivi nell’utilizzo sotto la pioggia, a vari spruzzi di liquidi, agli schizzi di fango e ai ristagni di acqua e questo lascia ben sperare per un possibile arrivo, a breve, nella lista degli accessori aftermarket, con buona pace degli autolavaggi e dei loro “pellegrini “del sabato mattina.

Da Nissan l'auto che si pulisce da sola




Nissan che sta sperimentando sulle sue vetture un'innovativa vernice che fa da repellente al fango, alla pioggia e allo sporco e che mantiene, di fatto, l’auto pulita.

Nissan, arriva l'auto-pulente

Foto di: Francesco Stazi