Nelle concessionarie in autunno

Dopo il concept presentato al Salone di Detroit e le prime immagini circolate in rete, la Volvo XC60 è pronta per il debutto mondiale al Salone di Ginevra.

Il più piccolo SUV del Costruttore svedese, che si affiancherà a XC70 e XC90, sarà inizialmente disponibile con motore turbo sei cilindri T6 da 285 CV e due turbodiesel da cinque cilindri: il D5 da 185 CV e il 2.4D da 163 CV. Ma "nel corso del 2009 offriremo inoltre una versione a trazione anteriore da 2.4 litri, caratterizzata da un motore diesel Euro 5 da 163 CV con un obiettivo di emissioni di CO2 di circa 170 g/km", ha detto il presidente di Volvo Fredrik Arp.

A parte la motorizzazione di prossima uscita tutti i modelli avranno di serie trazione integrale All Wheel Drive (AWD) con Instant Traction ed il sistema City Safety, con cui si può ridurre il rischio di collisione a bassa velocità. Se infatti l'auto sta per tamponare la vettura che la precede senza che il guidatore reagisca, l'auto frena da sola.

Ambizioso il target di vendita del nuovo crossover, stimato in 67.000 esemplari l'anno che verranno costruiti nello stabilimento belga di Gent. Di questi l'80% verranno distribuiti equamente fra Europa e Nord America, mentre il restante 20% sarà destinato al resto del mondo. Commercializzazione prevista: autunno 2008.

Volvo XC60

Foto di: Sergio Chierici