A sceglierla Polizia Stradale, Carabinieri, Guardia Forestale e Polizia Municipale

Non solo Lotus o Lamborghini, anche il marchio Subaru continua ad equipaggiare le Forse dell'Ordine e le amministrazioni pubbliche. In passato era la Legacy ad essere stata scelta dalle Forze dell'Ordine e ancora oggi, a distanza di anni, se ne possono vedere in dotazione alla Polizia Stradale, adesso invece è la Forester ad essere la protagonista. Subaru Italia S.p.A. si è infatti aggiudicata la gara di assegnazione CONSIP lotto 8 - vetture 4x4 Grandi per la fornitura fino a 700 unità (e servizi connessi) alle amministrazioni pubbliche.

A scegliere la Forester sono state la Polizia Stradale, i Carabinieri, la Guardia Forestale, la Polizia Municipale e varie Associazioni di Soccorso che useranno le unità a disposizione per svolgere le operazioni quotidiane. Le Subaru Forester che si stanno per "arruolare" sono equipaggiate con un Boxer 4 cilindri, 4 tempi, FB20 DOHC, 16 valvole da 150 CV abbinato ad una trasmissione integrale permanente con sistema Symmetrical AWD. Il consumo medio dichiarato è di 7,5 l/100 Km.

La Subaru Forester si "arruola"

Foto di: Eleonora Lilli