Il marchio tedesco ammette l'errore e rimedia finanziando attività sociali

Non era intenzione di Audi arrecare danno o offesa a qualcuno con lo spot della nuova Audi A6 Avant. Il marchio di Ingolstadt chiede scusa ad Eminem, la cui casa discografica, la Eight Miles Style, aveva accusato qualche mese fa la Audi di aver copiato le note di "Lose Yourself", celebre canzone utilizzata per la campagna pubblicitaria della Chrysler.

Per rimediare la casa costruttrice della A6 Avant si è impegnata a sostenere economicamente alcune attività socialmente utili a Detroit, dove ha sede il Gruppo Chrysler, che quindi non riceverà alcun risarcimento diretto. La cifra che verrà erogata da Ingolstadt rimane comunque riservata, intanto però possiamo rivedere lo spot Chrysler originale e quello Audi.



Lo spot della nuova Audi A6 Avant: