Nelle concessionarie arriverà entro fine anno

L'arrivo sulle strade europee della Ford Kuga, il nuovo crossover che verrà presentato in anteprima al Salone di Ginevra 2008, si fa sempre più vicino.

La produzione è già cominciata presso l'impianto tedesco di Saarlouis, dove sono attualmente costruite anche altri modelli di Ford come la C-MAX e la nuova Focus, anche nella variante ST. Lo stabilimento Ford di Saarlouis, con i suoi 6.600 dipendenti, rappresenta una importante realtà di impiego della Saarland con ulteriori 2.000 persone che lavorano presso il vicino parco fornitori che supporta l'impianto. Dall'inizio delle sue attività produttive - 16 gennaio 1970 - lo stabilimento Ford di Saarlouis ha assemblato oltre undici milioni di veicoli e nel 2007 la produzione dello stabilimento è stata di 392.413 vetture , mentre per il 2008 si prevede un incremento fino a 425.000 unità.
La previsione del Costruttore è quella di assemblare 45.000 Kuga all'anno (quindi circa il 10% della capacità produttiva annuale dell'impianto) di cui l'84% destinati al solo mercato europeo. Il nuovo modello di Ford verrà esportato in 32 paesi differenti, e fra questi si stima che il successo maggiore del nuovo crossover si avrà in Germania, Italia, Gran Bretagna, Francia e Spagna.

L'atteso Ford Kuga arriverà nei concessionari per la fine dell'anno e sarà offerto in abbinamento al noto motore diesel 2.0 TDCi, mentre la trazione integrale sarà disponibile come optional.

E' iniziata la produzione della Ford Kuga

Foto di: Daniele Pizzo