A Sidney l'ibrida in una inedita veste sportiva

A pochi giorni dal debutto della Lexus CT200h al Salone di Parigi, la Casa giapponese ha portato al Salone di Sidney che si sta svolgendo in questi giorni la versione F-Sport della sua ibrida di segmento C che anticipa un possibile programma di personalizzazione.

Si tratta di un intervento per lo più estetico, con l'adozione di nuovi paraurti ed appendici aerodinamiche, cerchi in lega e una speciale tinta "Flame Blue". All'interno invece il marchio di lusso di Toyota ha adottato elementi classici del genere "tuning", come volante sportivo a tre razze F-Sport e pedaliera in alluminio. A livello meccanico sono state adottate solo sospensioni ribassate, mentre il motore rimane tale e quale a quallo della nuova CT200h: il 4 cilindri da 1,8 litri a ciclo Atkinson che permette percorrenze medie di 3,8 l/100 km.

Lexus CT200h F-Sport

Foto di: Daniele Pizzo