Battesimo a Mid-Ohio per la monoposto Made in Varano

L'esperto Dan Wheldon ha portato al debutto assoluto la nuova monoposto Dallara per la stagione 2012 della IndyCar. Il pilota britannico, vincitore dell'edizione 2011 della 500 Miglia di Indianapolis, è sceso in pista a Mid-Ohio sulla versione della monoposto realizzata per disputare le gare sui circuiti stradali e cittadini, che per l'occasione era motorizzata con un propulsore Honda V6 turbo da 2.2 litri, ai quali dal prossimo anno si aggiungeranno anche le unità Chevrolet e Lotus.

La vettura progettata a Varano de' Melegari rimpiazza quella lanciata nel 2003 e motorizzata con propulsori aspirati V8 3.5 litri. Questa era stata concepita per le corse sugli ovali e successivamente era stata modificata per i circuiti cittadini, con il debutto nel 2005 a St. Petersburg, in Florida. Dopo i test condotti dalla Bryan Herta Autosports e prima della consegna delle monoposto alle altre squadre ci saranno altre 11 giornate di test.

La Dallara IndyCar 2012 scende in pista

Foto di: Daniele Pizzo