Nel 2009 il SUV giapponese avrà il cambio della Lancer

Dopo aver conquistato soprattutto il segmento delle compatte e delle berline premium, la tecnologia del cambio a doppia frizione debutta anche nel segmento SUV per merito di Mitsubishi

La Casa nipponica al prossimo Salone di Parigi (4-19 Ottobre 2008) porterà infatti il nuovo Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D Twin Clutch SST, che si avvale della stessa unità annunciata sulla Lancer Evo X, cioè un cambio sequenziale a 6 rapporti con comandi al volante che riduce di molto il tempo di cambiata.

La nuova versione permetterà sempre al pilota di scegliere fra l'impostazione "Normal" e quella "Sport", mentre manca l'opzione ancora più spinta "S-Sport" rimarrà -per ovvie ragioni - esclusiva della Lancer. Sul nuovo Outlander vi sarà comunque l'utile funzione "Hill Start Assist", che assiste il guidatore nelle partenze in salita.

L'inizio della commercializzazione è previsto entro il primo trimestre del 2009.

Il nuovo Mitsubishi Outlander

Foto di: Daniele Pizzo