Ecco la compatta di Martorell… con i muscoli della Bocanegra!

La nuova compatta di Seat, elaborata dall'ex designer di Lamborghini Luc Donckerwolke, è stata presentata oggi al Centro Prototipi e Sviluppo della Casa spagnola, a Martorell. L'attesissima quarta generazione della Seat Ibiza giocherà un ruolo fondamentale per il Costruttore e, a giudicare dalla prime immagini diffuse, pare che l'impegno in questo progetto non sia davvero mancato.

AGGRESSIVA E UN PO' CRESCIUTA

In molti avevano auspicato che, alla presentazione della Bocanegra concept, la vettura di serie assomigliasse almeno nella "muscolatura" a questo intrigante prototipo. E così è stato. Tutta nuova questa Seat Ibiza, sia nell'aggressivo frontale che nel posteriore, il rimando al family feeling con altri modelli della gamma è ben visibile; ne sono uno spigoloso esempio le nervature sulle fiancate, già viste sulla Leon.

Basata ancora sullo chassis condiviso con Volkswagen Polo e Skoda Fabia, questa Ibiza vanta però l'asse anteriore allargato di 30 mm e quello posteriore di 33 mm, con lo scopo di ottenere una maggiore stabilità. Anche se il peso - secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe essere più contenuto di circa 50 kg, la nuova Ibiza è cresciuta nelle dimensioni: con 4,05 metri è più lunga della precedente versione (che misurava 3.97 metri) ed anche il bagagliaio ha aumentato la sua capacità, ora di 292 litri.

EQUIPAGGIAMENTO PIU' RICCO

In maniera analoga al design esterno, anche l'abitacolo risulta essere tutto nuovo. Gli interni, secondo quanto anticipato dal management spagnolo, offriranno una dotazione molto più ricca dell'attuale; tra gli inediti accessori disponibili sis segnalano il sistema di assistenza al parcheggio e i fari direzionali.

MOTORI: NULLA DI NUOVO, PER ORA

Le motorizzazioni preannunciate per il lancio della nuova Seat Ibiza non presentano novità di rilievo. L'offerta propone sia unità a benzina benzina (1.2 70 CV, 1.4 85 CV e 1.6 105 CV), mentre la gamma TDI sarà rappresentata dal 1.4 da 80 CV, dal 1.9 da 90 CV e dal 1.9 con 105 CV. Questi motori assicurano emissioni di CO2 al di sotto di 160 gr/km; inoltre si aggiungeranno in futuro altre unità a gasolio che emetteranno meno di 120 gr/km di anidride carbonica. Sul fronte delle trasmissioni, oltre al cambio manuale a 5 raporti offerto di seri, si parla del cambio sequenziale DSG a 7 velocità di Volkswagen, che probabilmente verrà utilizzato nella futura versione Cupra.

Non sono stati ancora ufficializzati i prezzi, ma la vendita inizierà subito dopo la presentazione al Salón del Automóvil de Madrid che si inaugurerà il 22 maggio 2008. Maggiori informazioni verranno fornite sul minisito www.newseatibiza.com appositamente creato.

La nuova Seat Ibiza

Foto di: Daniele Pizzo