A Francoforte si svela il concept della sportiva sviluppata con Toyota

In attesa che Toyota chiarisca se la FT-86 Concept si chiamerà Celica, la Casa delle Pleiadi annuncia il nome del concept sviluppato per il Salone di Francoforte (15-25 settermbre): Subaru BRZ. L'acronimo sta per "Boxer engine, Rear-wheel drive e Zenith" e traduce la filosofia costruttiva del progetto di coupé sportiva identificata con il soprannome "Toyobaru", perché sviluppata congiuntamente dalle due case nipponiche. L'avvio della produzione della nuova Subaru è fissato per il 2012.

La Fuji Heavy Industries (FHI), gruppo industriale che possiede il marchio Subaru, diffonderà ulteriori informazioni relative al prototipo BRZ prima del debutto, anche se le dimensioni dovrebbero essere di 4,2 metri di lunghezza, 1,77 di larghezza e 1,27 di altezza. Altre certezze provengono dalla meccanica, caratterizzata dal motore boxer e dalla trazione posteriore.

Subaru BRZ, la "Toyobaru" delle Pleiadi

Foto di: Giuliano Daniele