A ritrarla è stato Tim Layzell, poco conosciuto in Italia ma supercollezionato nel mondo

Il lancio della Jaguar F-Type Coupé è diventato il pretesto per far realizzare a Tim Layzell, un noto artista del settore, un quadro celebrativo. Tim Layzell è poco noto in Italia, ma è molto quotato e la sua carriera è iniziata ad appena 13 anni, quando il suo lavoro ha ricevuto gli apprezzamenti del British Racing Drivers’ Club. Già a 19 anni i suoi lavori sono stati acquistati da collezionisti di tutto il mondo. "L'angolo della Coupé che ho scelto di dipingere mostra alcuni degli elementi che percepisco come i più interessanti sotto il profilo del design: le luci della coda, la profonda imbutitura delle ali posteriori e la spettacolare linea del tetto - ha detto Layzell -. Ho voluto dipingere in una situazione che tutti amiamo, guidando attraverso le montagne nel tardo pomeriggio tra la luce del sole e le sue ombre, inseguendo un altro pezzo di exotica, in questo caso la Jaguar F-Type Coupé!". L'opera rimane al momento un pezzo unico di cui non si conosce la destinazione, potrebbe essere battuta all'asta oppure conservata da Jaguar come cimelio di questi tempi.

Jaguar F-Type Coupé vista da Tim Layzell




Tim Layzell è molto quotato e la sua carriera è iniziata ad appena 13 anni

Fotogallery: Jaguar F-Type Coupé è diventata un quadro