Misure più abbondanti per la 4 posti elettrica giapponese

La Mitsubishi i-MiEV, l'elettrica 4 porte e 4 posti giapponese che OmniAuto ha testano già lo scorso anno e che ha dato vita a Peugeot iOn e Citroen C-Zero, attraversa l'Atlantico e debutta al Salone di Los Angeles con una veste leggermente modificata per adattarsi alle richieste del mercato nordamericano. Rispetto alla i-MiEV venduta in Europa e Giappone la versione per gli USA mostra misure più abbondanti per soddisfare le attese della clientela americana e ospitare con una certa comodità 4 adulti.

La Mitsubishi i-MiEV destinata agli automobilisti statunitensi è infatti più lunga di 285 mm (3.680 mm), più larga di 110 mm (1.585 mm) e più alta di 5 mm (1.615 mm), con la carreggiata ampliata di 110 mm per arrivare a quota 1.420 mm davanti e 1.380 mm dietro. Le specifiche USA prevedono anche l'adozione di nuovi paraurti e la presenza nell'equipaggiamento di serie di ESC, sistema di controllo della pressione pneumatici e sensori sui sedili per l'attivazione selettiva degli airbag.

Mitsubishi i-MiEV si allarga per l’America

Foto di: Fabio Gemelli