Un’inedita sportiva a motore centrale debutta in California

La Porsche annuncia un'anteprima mondiale per il Salone di Los Angeles (19-28 novembre), ma per il momento non scopre completamente le sue carte e si limita a definirla una "sportiva a motore centrale". La storica presentazione è fissata per le 10:55 del 17 novembre (19:55 ora italiana).

In assenza di ulteriori informazioni si possono fare alcune ipotesi. Al primo posto fra le papabili viene la cosiddetta "baby Boxster", una sportiva compatta basata sull'Audi e-tron seconda serie (la futura R4). Un'altra possibilità è quella di un restyling importante per la Porsche Boxster. Meno probabile, ma comunque possibile, è il debutto in California della Porsche 918 Spyder in versione definitiva, dotata di potente propulsione ibrida e promessa erede della Carrera GT.

Margine per sorprese dell'ultimo momento ci sono sempre, ma di certo c'è che a Los Angeles, oltre all'inedito e "misterioso" modello, faranno il loro esordio in terra americana le nuove 911 GTS e 911 Speedster.

Porsche: nuovo modello a Los Angeles

Foto di: Fabio Gemelli