La Casa francese, primo marchio straniero nel mercato italiano dei van, presenta il suo nuovo commerciale di maggior volume

Dopo il rinnovamento della sua gamma di autovetture Peugeot completa anche quello dei veicoli commerciali con il nuovo Boxer. Fra le principali novità troviamo una struttura della carrozzeria rinforzata; nuovi meccanismi di apertura delle porte laterali scorrevoli e delle porte posteriori; un nuovo impianto frenante ridimensionato; nuovi supporti degli ammortizzatori e una nuova gamma di motori 2.2 HDi con impianto di iniezione riprogettato. Dal punto di vista estetico il nuovo Boxer presenta un frontale rinnovato, con la calandra ispirata a quella della nuova Peugeot 308, un volante dal design più moderno e la plancia dalla nuova interfaccia tecnica con una nuova gamma di radio. Vasta la gamma di versioni e configurazioni fra cui anche due per il trasporto persone a 5 e 9 posti. Il 2.2 HDi è declinato in tre diverse potenze 110, 130 e 150 CV, le ultime due sono disponibili anche con sistema Stop & Start che offre un risparmio sui consumi di 0,5 l/100km. Chi avesse bisogno di maggiore potenza può scegliere il 3.0 HDi FAP da 180 CV e 400 Nm a 1.400 g/min. Maggiori informazioni su OmniFurgone.it