E' la più lussuosa della gamma. In Italia dall'inizio del 2012

Citroen sottolinea il successo di vendita della DS3, che in un anno e mezzo dal lancio ha superato le 100.000 unità immatricolate, presentando al Salone di Francoforte (15-25 settembre 2011) la Citroen DS3 Ultra Prestige, una versione speciale della compatta premium francese che si distingue dal resto della gamma per rifiniture e colori. La sua commercializzazione in Italia è fissata per l'inizio del nuovo anno ad un prezzo che verrà comunicato prossimamente.

ANCOR PIU' RICERCATA

La Citroen DS3 Ultra Prestige si differenzia dal resto della gamma innanzitutto per i dettagli esterni. Sul tetto compare una particolare decorazione che reinterpreta il logo DS, un vero e proprio emblema per Citroen che l'ha riprodotto in molteplici accessori, e gli specchietti retrovisori sono stati cromati. I cerchi contano 17 pollici e sfoggiano un nuovo disegno.

CANDIDI INTERNI

Dando uno sguardo nell'abitacolo si evince che la Citroen DS3 Ultra Prestige ha puntato sul bianco per esprimere il concetto di lusso. Bianca è la strumentazione, bianchi sono i sedili in pelle, bianche sono le rifiniture di portiere e del bracciolo centrale. Degno di nota è il contrasto con la verniciatura esterna: Hickory Brown la carrozzeria, Fichsia Pink il tetto.

Citroen DS3 Ultra Prestige

Foto di: Eleonora Lilli