Il brillante colore “canarino” debutta al Motor Show di Bologna

L'Abarth 695 Tributo Ferrari è stata presentata oltre un anno fa come versione speciale dalla potenza elevata (180 CV) e dalla caratterizzazione sportiva che celebra le Rosse di Maranello con lo stile "cattivo" dello Scorpione. Dopo essere stata consegnata ai piloti di Formula 1 Alonso e Massa nella sua livrea rossa di debutto, l'Abarth 695 Tributo Ferrari arriva al Motor Show 2010 (4-12 dicembre) con la nuova colorazione Giallo Modena, altra tinta storica delle vetture del Cavallino.

Le finiture e le caratteristiche tecniche restano invariate rispetto alla versione "Rosso Corsa" e comprendono sedili "Abarth Corsa by Sabelt" in pelle nera, volante con palette del cambio MTA, motore 1.4 T-Jet da 180 CV e 230 Nm, oltre ai dischi freno scomponibili (qui da 305 mm) entro cerchi da 17" e scarico "Record Monza" che consente alla piccola sportiva torinese di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 7 secondi e di raggiungere i 225 km/h. Alla nuova verniciatura "Giallo Modena", disponibile in alternativa al rosso, si abbinano le cuciture gialle dei sedili e gli inserti in pelle gialla sul volante ergonomico.

Abarth 695 Tributo Ferrari: ora anche in Giallo Modena

Foto di: Fabio Gemelli