Grazie al 3 litri tri-turbo avrà 560 CV. Arriverà a primavera

Nella primavera 2012 debutterà la prima BMW M5 Diesel, dotata di una nuova versione tri-turbo del noto 6 cilindri in linea a gasolio di 3 litri. A dare questa anticipazione è l'inglese Autocar, secondo cui la nuova berlina sportiva diesel avrà 500/560 CV, una coppia massima di 880 Nm e le quattro ruote motrici. L'arrivo della M5 a gasolio è in parte confermata da Brian Watts, responsabile globale di BMW M GmbH, che ha definito la nascita di una M a gasolio un progetto dal "potenziale interessante".

I test di messa a punto della nuova super-berlina Diesel sono già in corso su alcuni muletti modificati di BMW X6 M. L'inedita tecnologia di sovralimentazione userà un piccolo turbocompressore per i bassi regimi associato a due ulteriori twin-scroll per esprimere la massima potenza. Il nuovo modello potrebbe chiamarsi 550dXM e dovrebbe anticipare l'arrivo dello stesso propulsore sotto il cofano di BMW X5, X6 e Serie 7.

Nuova BMW M5

Foto di: Daniele Pizzo