Una vettura piomba sul pubblico: un morto e tre feriti il bilancio

Si interrompe in tragedia il Rally delle Valli Cuneesi, per un'uscita di strada di una vettura che ha travolto alcuni spettatori che a quanto sembra si trovavano in una zona vietata al pubblico. L'incidente è avvenuto alle 12:35 durante la PS3 di Montemale nel comune di Dronero, quando l'equipaggio Costenaro-Ciucci in gara su Citroen DS3, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della vettura ed è piombato su un gruppo di spettatori.

Un morto e tre feriti il bilancio: la vittima si chiamava Mario Scanavino, aveva 51 anni ed era originario di Bardonecchia, in provincia di Torino. Per le altre due persone rimaste coinvolte i medici hanno diagnosticato traumi a colonna vertebrale e alla spalla. Il ferito più grave è un uomo di 39 anni che è stato trasportato in elicottero all'ospedale Croce e Carle di Cuneo. La corsa è stata interrotta alle 14:40 in segno di lutto quando è stato confermato il decesso di uno degli spettatori da parte del responsabile medico della corsa.