In 28 risponderanno a Gianni Coda

Il Gruppo Fiat si riorganizza. Come si legge su Automotive News Europe la struttura manageriale che si occupa di gestire le vendite del costruttore italiano in Europa è cambiata e a Gianni Coda, Chief Operating Officer (COO) per Europa, Africa e Medio Oriente, risponderanno direttamente 28 manager di Fiat e Chrysler, per seguire la strategia di Marchionne che punta a fondere i due Gruppi e le loro strutture. Coda ha inoltre confermato che Lorenzo Sistino è responsabile vendite dell'area Europa, Africa e Medio Oriente al posto di Andrea Formica.

L'obiettivo primario è adesso quello di risollevare le vendite del Gruppo nel mercato europeo. Nel primo semestre il Gruppo è sceso del 13% perdendo quasi un punto percentuale di quota di mercato (da 8,2% a 7,3%, dati ACEA). Per riuscirci, oltre alla riorganizzazione del lavoro, si punterà sui nuovi prodotti, molti dei quali debuttano al Salone di Francoforte (15-25 settembre 2011). Basti pensare alla nuova Fiat Panda o alla versione definitiva della Lancia Thema. Di seguito riportiamo i nomi dei manager che rispondono a Coda:

I 28 MANAGER

ALFA ROMEO: Harald Wester
FIAT PASSENGER CARS: Olivier François
FIAT PROFESSIONAL: Lorenzo Sistino
LANCIA/CHRYSLER: Saad Chehab
DESIGN/STYLE: Lorenzo Ramaciotti
BRAND MARKETING COMMUNICATION: Olivier Francois
PURCHASING: Vilmar Fistarol
JEEP: Joe Veltri
PIANIFICAZIONE PRODOTTO: Sergio Cravero
SVILUPPO PRODOTTO: Silvia Vernetti
OPERAZIONI COMMERCIALI: Lorenzo Sistino
RICAMBI, FORNITORI E RETE COMMERCIALE: Diego Pistone
TURCHIA: Ali Pandir
SERBIA: Antonio Cesare Ferrara
RUSSIA: Giovanni De Filippis
INGEGNERIA PIATTAFORME E AUTOTELAI: Mauro Pierallini
INGEGNERIA MOTORI E TRASMISSIONI: Aldo Marangoni
PRODUZIONE AUTO: Luigi Galante
PRODUZIONE MOTORI E TRASMISSIONI: Nicola Di Buono
QUALITA': Mario Astengo
SERVIZI FINANZIARI: Oddone Incisa
LEGALE: Giorgio Fossati
RISORSE UMANE: Livio Milano
COMUNICAZIONE: Richard Gadeselli
IT: Gilberto Ceresa
FINANZA: Andrea Striglio
CONTROLLO: Daniele Catasso