Il tuner bulgaro Vilner è specializzato nella personalizzazione di vetture alto di gamma, per facoltosi clienti che richiedono esemplari unici. E' il caso di una Nissan GT-R sviluppata per un imprenditore cinese, collezionista di automobili, che richiedeva una vettura esternamente quasi identica al modello di serie, ma elaborata prevalentemente nell'abitacolo. Ispirandosi all'anno del drago cinese, i designer della divisione Vilner - Inside your style hanno innanzi tutto disegnato due draghi in rosso in zone non immediatamente visibili all'esterno, cioè nel rivestimento del padiglione e nella parte interna del cofano bagagli, ricoperto in alcantara nero.

Tutti gli interni sono dunque stati impostati su queste tonalità, con profilature e cuciture rosse, cornici in rosso cromato e un particolare effetto di rilievo - che ricorda le scaglie di un drago - ottenuto attraverso cuciture sulla pelle black carbon. Anche i sedili anatomici mantengono la medesima finitura, nera con profili rossi, combinando pelle e alcantara, mentre volante e leva del cambio automatico sono in fibra di carbonio. L'intervento è stato compiuto su una GT-R il cui colore originario era rosso, e che è stata completamente riverniciata in bianco opaco. Vilner è intervenuto anche sulla meccanica, a cominciare dai nuovi scarichi in titanio: la potenza della GT-R sale così dagli originari 440 a 530 CV.

Nissan GT-R by Vilner

Foto di: Sergio Chierici