Il polacco cambia vettura: con la compatta francese sarà al via anche del Rally du Var

Prosegue l'avventura nei rally per Robert Kubica ad un anno e sei mesi circa dal brutto incidente alla Ronde di Andora che ne ha compromesso la carriera in Formula 1. Nel weekend del 15-17 novembre >il polacco sarà impegnato nel Rally di Como, gara valida per il Trofeo Rally Asfalto, ma a bordo di una Citroen C4 WRC e non sulla Subaru Impreza WRC già utilizzata poche settimane fa al il Rally di Bassano del Grappa e poi alla Ronde Gomitolo di Lana.

La settimana successiva per Kubica è in programma una trasferta in Francia: sempre con la C4 WRC parteciperà al Rallye Du Var ottava e ultima tappa del Campionato di Francia del Rally Asfalto: "Non vedo l’ora di salire a bordo di un’auto potente e vincente come la C4 WRC", ha detto Kubica. "Il rally è una disciplina che amo particolarmente. Dopo una sessione di prove per imparare a conoscere la vettura, partecipare la Rally di Como sarà prima di tutto un’occasione per confermare il mio recupero e perfezionare il mio comportamento in gara. L’obiettivo sarà diverso per il Rally du Var. Sarà la terza volta che parteciperò a questa gara; è un terreno che conosco e su cui mi sento a mio agio, quindi voglio fare più chilometri possibile e migliorare le prestazioni!".