Debutto in pubblico al Wörthersee Festival

E' un prototipo, ma già dalle prime informazioni che la riguardano c'è chi vorrebbe averla di serie. La Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo, che debutta in pubblico il 28 maggio al Wörthersee Festival in Austria, ha cavalli da vendere: 510 per essere precisi, erogati dal VR6 biturbo da 3 litri che si nasconde sotto al cofano sportivamente scolpito. Le prime immagini sono state pubblicate oggi e sono dei disegni che ne mostrano l'aspetto da roadster che enfatizza le forme ed il carattere della Volkswagen Golf GTI. Una grinta che già ci si aspettava guardando il video in cui Hammerbeck e Domen Rucigaj, exterior designer Volkswagen, si sfidano su PlayStation 3 con delle Golf prima di essere chiamati da Klaus Bischoff, Head of Design del Gruppo tedesco, a creare una speciale GTI.

La GTI Roadster Vision Gran Turismo è infatti un omaggio che Volkswagen ha fatto al videogioco Gran Turismo 6. Gli appassionati di PlayStation potranno quindi guidarla e sperimentare, almeno con la fantasia, quelle prestazioni promesse dal costruttore. Abbinato al VR6 biturbo da 3 litri c'è un DSG a sette rapporti e ad ancorarla a terra ci sono cerchi da 20 pollici che all'anteriore calzano pneumatici 235/35 e al posteriore 275/30. L'impianto frenante è composto da dischi ampi 38,1 centimetri all’anteriore e 35,5 centimetri al posteriore e la trazione è integrale 4Motion.

Volkswagen Vision GTI, primo video




Malte Hammerbeck e Domen Rucigaj, exterior designer Volkswagen, si sfidano su PlayStation 3 con delle Golf prima di essere chiamati da Klaus Bischoff, Head of Design del Gruppo tedesco, a creare una speciale GTI.

Volkswagen Vision GTI, prime foto e video

Foto di: Eleonora Lilli