Debutta in Austria la variante più sportiva della crossover ceca

Skoda estrapola l'animo più sportivo della Yeti e presenta al Wörthersee Festival 2014 la Xtreme. La variante più radicale della crossover ceca è ispirata alle competizioni più eccitanti, quelle su sterrato. Rallysta per natura la Yeti Xtreme è equipaggiata con un 1.8 TSI da 150 CV abbinato ad una trasmissione a sei rapporti manuale e assicura un tempo di scatto da 0 a 100 km/h in 9 secondi. La velocità massima dichiarata è di 192 km/h e l'impianto frenante della Yeti Xtreme è una variante speciale di quello della Octavia RS. Esteticamente la Xtreme è stata resa unica attraverso la doppia colorazione grigio/giallo che interessa ogni singola parte dell'auto, persino i cerchi da 17 pollici.

A bordo c'è tanta sportività e materiali pregiati ed esclusivi come la fibra di carbonio, l'Alcantara o l'alluminio. I sedili sono Recaro, sportivi e avvolgenti, rivestiti con una tappezzeria dello stesso colore degli esterni e sono quattro: uno per ogni passeggero. Un tocco di modernità si trova invece sulla plancia ed è rappresentato dell'iPad tramite cui è possibile accedere a tutte le informazioni di bordo. Insieme alla Yeti Xtreme vengono presentate in Austria altre novità futuristiche del Gruppo tedesco: Skoda CitiJet, Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo, Seat Ibiza Cupster ed Audi A3 Clubsport Quattro.

Skoda Yeti Xtreme, rallysta convinta

Foto di: Eleonora Lilli