Sodio cloruro di nickel per l'elettrica in prova al Motor Show

Al Motor Show 2010 (4-12 dicembre), oltre alla Fiat 500 EV prototipo e alla Micro-Vett e500, c'è un'altra Fiat elettrica, la Panda Elektra proposta dal produttore di batterie Fiamm. Nell'area di Electric City (padiglione 30) è infatti possibile provare la piccola 5 porte con trazione elettrica e alimentazione tramite le batterie al sale Zebra Sonick. La Fiat Panda Elektra è realizzata dalla svizzera Mes-dea, è mossa da un motore elettrico da 28 kW (38 CV), pesa 1.305 kg ed è pensata per tragitti fissi di lunghezza non superiore ai 100 km.

BATTERIE AL SALE

Questi accumulatori risultano particolarmente interessanti nell'ottica di una diffusione delle auto a "emissioni zero", visto che la tecnologia al sodio cloruro di nickel (Ni-NaCl) le rende riciclabili al 100% e consente di sottoporle a numerosi cicli di carica/scarica senza che risenta degli sbalzi termici e richiedendo una manutenzione ridotta. Le batterie Zebra Sonick di Fiamm sono già state sperimentate nel settore del trasporto pubblico e delle flotte aziendali, come dimostrano gli autobus elettrici di Bologna, Firenze e Roma o le 250 Citroen Berlingo First Electrique per le poste francesi. Queste pile particolarmente indicate per l'autotrazione vengono prodotte in Svizzera, presso la FZ Sonick con cui Fiamm ha siglato un accordo strategico.

AVVISATORE ACUSTICO MULTIFUNZIONE

Oltre alla Panda Elektra la Fiamm porta a Bologna anche le nuove batterie EcoForce con tecnologia AFB e AGM. Gli accumulatori EcoForce AFB (Advanced Flooded Battery) sono specificamente studiate per le auto dotate di sistema Start-Stop e puntano ad offrire lo spunto migliore ad ogni riavvio del motore, mentre le EcoForce AGM (Absorbent Glass Material) sono destinate alle micro-ibride dotate di Start-Stop e sistema di recupero dell'energia in frenata di nickel per veicoli elettrici. Ultima, ma non meno interessante novità di Fiamm al Motor Show di Bologna è l'avvisatore acustico MSH (Multi Sound Horn), particolarmente indicato per le vetture elettriche grazie alla possibilità di emettere suoni diversi e allarmi specifici come ad esempio quello di retromarcia o di avviso per i pedoni.

Fiamm Fiat Panda Elektra, con batterie al sale

Foto di: Fabio Gemelli