Il nuovo pick-up della Casa coreana al Salone di Francoforte

Al Salone di Francoforte, la coreana Ssangyong ha presentato il pick-up SUT-1, cioè la la versione di serie del concept presentato lo scorso marzo all'ultimo Salone di Ginevra. La sigla SUT-1 è l'acronimo di "Sports Utility Truck"e sintetizza le caratteristiche peculiari del veicolo, dedicato sia al lavoro che per il tempo libero. Per quanto riguarda le dimensioni, il Ssangyong SUT-1 è lungo 499 cm, largo 191 cm e alto 179 cm, mentre il passo misura 306 cm. L'abitacolo è configurato per 5 posti e il piano di carico misura 2 metri quadrati.

MOTORE 155 CV

Il SUT-1 è disponibile solo con il motore 2.0 Active Diesel da 155 CV di potenza e 360 Nm di coppia massima, omologato Euro 5 che emette solo 186 g/km di CO2. Il nuovo pick-up coreano è disponibile con il cambio manuale a 6 marce che con il cambio automatico a 6 rapporti. Inoltre, è offerto nelle versioni a due ruote motrici con la trazione posteriore e 4WD con la trazione integrale di tipo inseribile.

FULL OPTIONAL

Molto ampia la dotazione di serie: il nuovo Ssangyong SUT-1 è equipaggiato con tetto apribile, autoradio MP3 con comandi al volante, computer di bordo, bluetooth, telecamera posteriore, ESP, due airbag, sedili anteriori in pelle riscaldabili ed elettrici, volante in pelle, fendinebbia, cruise control, specchi retrovisori elettrici e, a seconda degli allestimenti, climatizzatore manuale o automatico e cerchi in lega da 17 o 18 pollici.

Ssangyong SUT-1