350 CV e 1.080 kg per puntare in alto, anche nel prezzo: 71.190 euro

L'incremento di potenze e prestazioni proposto da Lotus al Salone di Francoforte (15-25 settembre 2011) non si limita all'incredibile Evora GTE da 444 CV, ma arriva ad offrire 350 CV sulla nuova Exige S. Non contenti di aver realizzato una "race replica" stradale i tecnici di Hethel hanno infatti deciso di focalizzare l'attenzione su uno dei modelli storici della Casa, quella Exige che sembra ormai giunta ai propri limiti progettuali, pur se in splendida forma.

LA PIU' POTENTE DELLA STIRPE

La nuova Lotus Exige S si presenta come la più potente della sua genia, grazie al V6 3,5 litri con compressore volumetrico Harrop-Eaton (quello della Evora S) che sviluppa appunto 350 CV, 400 Nm e permette alla piccola coupé inglese di scattare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi arrivando fino a 275 km/h. Il peso della nuova Lotus Exige S è contenuto in 1.080 chilogrammi e grazie al poderoso propulsore arriva a mettere sulla bilancia un rapporto peso/potenza di soli 3,08 kg/CV.

PACCHETTO RACE, PER I CULTORI

Tanta generosità meccanica è sottolineata esternamente da nuovi dettagli come lo splitter anteriore e lo spoiler posteriore di forma inedita. Per l'abitacolo è disponibile il pacchetto Premium (2.525 euro) orientato al comfort e il Premium Sport (1.920 euro) che punta di più sulla performance di guida. Di serie nel prezzo di 71.190 euro sono previsti gli pneumatici Pirelli P-Zero Corsa e il controllo di stabilità Lotus DPM (Dynamic Performance Management) che può essere settato in modalità Touring, Sport o DPM off. Per gli incontentabili dalla guida impetuosa è poi disponibile come optional il pacchetto Race (2.525 euro) che aggiunge una quarta impostazione di guida (Race) ottimizzata a livello di trazione in curva e sospensioni.

Nuova Lotus Exige S

Foto di: Fabio Gemelli