Stagione 2011 del marchio USA nella SCCA World Challenge

Con il periodo post-crisi ormai alle spalle e avviato il rilancio del marchio anche in Europa, General Motors rimette in pista Cadillac. La Casa americana tornerà alle competizioni nella stagione 2011 della SCCA World Challenge, la serie che fa competere insieme vetture GT e Turismo alla quale Cadillac ha preso parte dal 2004 al 2007.

Il ritorno alle competizioni sarà affidato alla CTS-V Coupe, che prenderà il posto della CTS-V Sport Sedan vittoriosa nel 2005 e nel 2007. Lo sviluppo della vettura è affidato alla Pratt & Miller, la stessa engineering che prepara la Corvette C6.R GT2 con la quale la CTS-V Coupé condivide il propulsore 6.2 V8 da 556 CV negli USA. I piloti ufficiali saranno il tre volte campione ALMS GT1 Johnny O'Connell e Andy Pilgrim, vincitore nel 2005 della classe GT della SCCA.

Cadillac torna alle corse con la CTS-V Coupé

Foto di: Daniele Pizzo