Nella flotta comunale entrano 24 Renault Twizy e sei Kangoo Z.E.

Sono ben trenta le auto elettriche Renault che sono entrate nella flotta comunale della città di Arezzo. Venticinque sono Twizy e sei Kangoo Z.E. e saranno utilizzate per svolgere servizi pubblici al posto dei veicoli comunali più anziani ad alimentazione tradizionale. "Contiamo di attivarne otto nel mese di giugno - ha detto l'assessore ai Lavori Pubblici Franco Dringoli -. Saranno a disposizione degli uffici che hanno maggiore necessità e che percorrono più chilometri. Il loro uso rappresenterà la tutela dell'ambiente, la diminuzione dei costi di gestione ed anche un’attività di promozione dei veicoli elettrici". Alla cerimonia di consegna c'era anche il sindaco Giuseppe Fanfani che ha ricordato come l'iniziativa rientra in un più vasto piano di eco-mobilità. "Stiamo ridefinendo la ZTL nella prospettiva di una mobilità sostenibile, capace di tutelare l’ambiente e la salute dei cittadini - ha detto -. E una scelta che abbiamo fatto grazie a finanziamenti europei e su bando della Regione Toscana, è quella dell’auto elettrica".

Renault Twizy, la gamma per l'Italia

Foto di: Daniele Pizzo