Nuovi livelli di efficienza e basse emissioni per la piccola dell’ovale blu

Oltre a rivisitare l’aspetto esterno, la Ford Fiesta restyling che debutta questo mese in Italia propone importanti miglioramenti sul fronte dell’efficienza e della riduzione delle emissioni. La gamma della Ford Fiesta restyling vanta infatti 7 motorizzazioni che emettono meno di 100 g/km di CO2. Grazie allo start/stop, alla ricarica rigenerativa intelligente e al sistema EcoMode la Fiesta ECOnetic 1.6 TDCi limita le emissioni a 87 g/km di CO2, con consumi di 3.3 l/100 km. Fra le altre versioni al di sotto della soglia dei 100 g/km ci sono anche il nuovo EcoBoost 1.0 a benzina (125 e 100 CV), i 3 cilindri a benzina Ti-VCT da 65 e 80 CV e i diesel Duratorq TDCi 75 CV e Duratorq 1.6 TDCi 95 CV.

Ford Fiesta restyling: 7 motori sotto i 100 g/km di CO2