Finale di stagione per il monomarca italiano. "Live" su OmniCorse.it

Dopo la lunga sosta estiva per le vacanze, la Porsche Carrera Cup Italia torna in pista per il rush finale con l'appuntamento di Vallelunga dove si disputeranno i round 10 e 11 che potrebbe assegnare i primi titoli del monomarca riservato alle 911 GT3. Potete seguire come sempre la tappa romana con il "Pit Live" di OmniCorse.it, che vi racconterà in diretta fatti, curiosità e immagini del weekend di gara.

IL PUNTO SULLA CLASSIFICA

In cima alla classifica assoluta c'è ancora Alessandro Balzan, ancora vittorioso nella precedente trasferta del Mugello: il pilota dell'Ebimotors - Centro Porsche Varese vuole mettere le mani sul terzo titolo consecutivo. Il veneto si è finora dimostrato superiore con 5 vittorie, 3 pole position e 4 giri più veloci, anche se ci sono ancora 78 punti da aggiudicare e ben sette protagonisti potrebbero ancora ambire al successo finale, almeno stando alla matematica. Qui Balzan, infatti, non ha mai vinto una gara della Carrera Cup Italia sulla pista capitolina, così come non è mai partito in pole position. Potrebbero approfittarne soprattutto Vito Postiglione (Petricorse Motorsport - Tsunami RT), distanziato di 43 lunghezze dal leader, mentre Massimo Monti (Antonelli Motorsport), terzo nell'assoluta a sole quattro lunghezze da Postiglione (90 punti), è stato l'unico che ha già firmato una pole a Vallelunga. Nella Michelin Cup è Giorgio Piccioni (Centro Porsche Padova) a tenere lo scettro nella graduatoria dei gentleman, con 53 punti in classifica, ma vanta solo due lunghezze di margine su Angelo Proietti (Antonelli Motorsport). E nella sfida vuole inserirsi anche Alberto De Amicis (Erre Esse - Antonelli Motorsport).

IL PROGRAMMA

Il format dell'appuntamento di Vallelunga torna su tre giorni con la disputa di due turni di prove libere al venerdì dalle 11,40 alle 12,10 e dalle 16,40 alle 17,10. Le qualifiche sono in programma sabato mattina dalle 10,50, mentre Round 10 partirà nel pomeriggio alle 15,10. Round 11 si effettuerà domenica alle 14,30. Entrambe le corse di disputano sulla distanza di 28 minuti + 1 giro.