La prossima roadster in anteprima sulle strade di Montecarlo

Il primo test drive della nuova coupé-cabriolet della Stella ha avuto due protagonisti d'eccezione: il pilota del team Mercedes F1, Nico Roseberg, e l'ingegnere a capo dello sviluppo della prossima SLK, Michael Scheer. Il video su You Tube che immortala la prima uscita su strada della vettura è girato direttamente dall'ingegner Scheer, che da una terrazza con vista sul Principato di Monaco riprende un muletto pressoché definitivo dell'auto, guidato da Nico. Questa prima presa di contatto si svolge nelle strade urbane di Montecarlo, ad un'andatura molto tranquilla.

Si intravedono, però, gli interni della due posti, che riprende sulla consolle centrale alcuni comandi delle berline di Stoccarda, come la manopola dell'impianto multimediale e la plancetta del cilmatizzatore della Classe E. Si notano anche le bocchette di areazione circolari della SLS AMG, mentre le brevi immagini che inquadrano i due occupanti confermano la presenza del sistema Air Scarf alloggiato nel poggiatesta. La novità più importante è il nuovo tetto oscurabile elttricamente, che Rosberg aziona durante il test. Il cristallo si comporta come un condensatore a piastre, dove l'applicazione di una tensione elettrica orienta le particelle in esso contenute in modo tale da far passare o meno la luce. Questa fugace apparizione della roadster tedesca segue il cortometraggio svelato da Mercedes a inizio dicembre.

La nuova Mercedes SLK guidata da Nico Rosberg




Il primo test drive della nuova coupé-cabriolet della Stella ha avuto due protagonisti d’eccezione: il pilota del team Mercedes F1, Nico Roseberg, e l’ingegnere a capo dello sviluppo della prossima SLK, Michael Scheer.

La nuova Mercedes SLK senza veli sulla "Strada"